23 Ago '15

Marina

Marina Galatioto scrittrice e giornalista collabora con le maggiori riviste di narrativa femminile. Ha lavorato per settimanali e quotidiani nazionali. Blogger e BM scrive e gestisce molti blog online. Sue opere si trovano in vendita su Amazon e nei migliori store online.

0 Shares

Assicurazione auto, come verificare la copertura assicurativa

copertura assicurativa

copertura assicurativa

Al giorno d’oggi, con la crisi che impazza, sono tante le persone che non fanno l’assicurazione auto. Può capitare di essere coinvolti in un incidente e non sapere che l’altro non è assicurato.

Di solito ci si ferma a fare la constatazione amichevole, entrambe le persone coinvolte, mostrano documenti e assicurazione, ma talvolta è falsificata.

Non si tratta solo di stranieri, ma anche di persone anziane o in generale, di chi è in difficoltà ed evitare di pagare l’assicurazione dell’auto sembra loro una soluzione.

Come prima cosa vorrei dire che oggi c’è la possibilità, spesso attraverso le banche, di dilazionare l’importo del premio in dodici mesi, così che pesi meno sul bilancio di un unico.

Il focus di questo articolo è però la possibilità di controllare in pochi attimi, la copertura assicurativa di chiunque tramite il portale dell’automobilista.

Come verificare la copertura assicurativa

È davvero molto semplice:

  1. entri nel sito ilportaledellautomobilista,
  2. fai scorrere la pagina. Sulla destra troverai l’immagine che vedi qui sotto.

    Copertura assicurativa del veicolo

    Copertura assicurativa del veicolo

  3. Clicca su “cerca”. Si apre una pagina e sotto il testo sulla destra dovrai scegliere se veicolo o ciclomotore. Io, tanto per provare, ho digitato veicolo per inserire i dati della mia auto.

    verificare la copertura assicurativa

    verificare la copertura assicurativa

  4. Una volta che ti troverai in questa schermata scegli il tipo di veicolo e inserisci la targa. Poi digita il codice Captcha (i numerini che vedi in quel riquadro)
  5. in ultimo clicca su cerca. In pochi attimi il sistema ti darà la risposta.

Tieni ben presente questa possibilità. Ti auguro di non essere mai coinvolto in un incidente, ma se dovesse accadere verifica SUBITO la copertura assicurativa dell’altra persona con questo veloce sistema e poi chiama la Polizia Locale oppure le Forze dell’Ordine in Generale, in modo che si possano occupare della questione.

Se la persona se ne andasse via dopo aver fornito dati falsi o senza che tu possa contattarla e rifarti finiresti per doverti pagare i danni da solo o fare causa. Quindi meglio occuparsi subito della questione chiamando chi è preposto a risolvere questi problemi.

Spero che questo articolo ti sia stato d’aiuto, quanto meno per darti l’idea di come si possa fare per verificare la copertura assicurativa di ciclomotori e veicoli.

Informa anche le altre persone della tua famiglia di questa possibilità: tua moglie, i tuoi figli in modo che se dovesse capitar loro anche un lieve incidente sappiano come fare.

loading...

MondoUomo è anche su Facebook e Google+. Seguici! E regalaci i tuoi like. Anche su TwitterInstagram.

 

photo credits | torgensonlaw – KATU News photo

loading...

About Marina

Marina Galatioto scrittrice e giornalista collabora con le maggiori riviste di narrativa femminile. Ha lavorato per settimanali e quotidiani nazionali. Blogger e BM scrive e gestisce molti blog online. Sue opere si trovano in vendita su Amazon e nei migliori store online.

Related Posts

There is One Comment.

  1. Sergio
    8:09 13 settembre 2015

    Grazie mille, una notizia davvero molto utile!

Lascia un commento